pesca al cefalo in fiume

La pesca al cefalo in fiume viene praticata generalmente con la tecnica alla Bolognese e con il galleggiante.

Tra aprile e settembre, il muggine risale il fiume grazie alla sua capacità di sopportare le variazioni di salinità dell’acqua in cui vive. Poiché è una specie eurialina, quindi, possiamo trovarlo a mare, a fiume o a foce.

Come descritto nell’articolo su come catturare i cefali, abbiamo visto che questo pesce appartiene alla famiglia dei Mugilidae. Chiamato anche volpina o muggine, il cefalo si distingue per 5 specie differenti con abitudini e caratteristiche differenti.

A prescindere dalla specie, però, questo pesce ha un modo di mangiare molto particolare: succhia e mordicchia il cibo. Non è raro, infatti, trovare l’esca completamente spolpata e nessuna traccia della preda.

In questo articolo vediamo come insidiare il cefalo di fiume e quali sono le migliori attrezzature per farlo.

Continua a leggere.

Come si pesca al cefalo in fiume?

Come anticipato, il cefalo è un pesce eurialino, proprio come la spigola, e viene catturato adottando diverse tecniche. Per questa pesca d’acqua dolce puoi utilizzare:

  • La canna fissa: per ferrare più rapidamente la preda;
  • La bolognese: quando i cefali sono molto grandi;
  • All’inglese: per arrivare a distanze incredibili, la pesca all’inglese è davvero utile grazie all’uso di lenze leggerissime;
  • A spinning: utilizzando esche artificiali, in particolare minnow e worm siliconati, è possibile pescare il muggine a foce e in fiume.

Ci sono quindi diverse tecniche con cui allamare la volpina, ma c’è uno strumento indispensabile per attrarre l’attenzione di questo pesce sospettoso. Stiamo parlando della pastura per cefali, uno stratagemma ampiamente impiegato soprattutto con la bolognese.

La pastura o brumeggio stimola la frenesia alimentare dei banchi in cui vive il muggine. Questi ultimi, richiamati dalla pasturazione particolarmente odorosa, accorrono a frotte. Di solito viene utilizzato il formaggio come ingrediente base delle pasture.

Sull’amo invece è molto utile innescare anellidi e vermi. Coreani, lombrichi e altre esche sono ottime per allamare i cefali. Tuttavia, non hanno potere attrattivo e perciò è fondamentale lanciare palle di pastura prima e durante la pesca.

Un’esca micidiale per cefali è sicuramente la sarda. Si utilizza non solo come pastura, ma anche innescata sull’amo.

Vuoi sapere quali sono le migliori attrezzature per catturare il muggine a fiume? Continua a leggere per scoprirlo.

Leggi anche: Pesca della spigola alla bolognese: la guida completa

Le migliori attrezzature per la pesca al muggine in fiume

Per catturare i cefali avrai bisogno dei migliori strumenti per pescare, così da insidiare anche gli esemplari più grossi. Ti serviranno quindi:

  1. Una canna bolognese robusta;
  2. La pastura da inserire in mazzetta;
  3. Mulinello delle dimensioni medio-piccole;
  4. Terminali sottili;
  5. Galleggiante.

Scopri le migliori attrezzature per pescare i muggini alla bolognese a fiume disponibili su Gema Pesca e Sport:

Canna Bolognese Colmic Warcraft

Canna Colmic Warcraft è un prodotto dalle proprietà sorprendenti. Ideale per pescare alla bolognese, questa canna è reattiva e leggera, grazie ai materiali impiegati. Il fusto in garbonio rende lo strumento robusto e insensibile alle sollecitazioni più vigorose.

Daiwa Mulinello Crossfire Lt

Daiwa Mulinello Spinning Crossfire Lt è l’attrezzo per pescare eccezionale e dal design compatto e accattivante. Resiste ai combattimenti più vigorosi grazie alla bobina in alluminio ABS e al corpo compatto. Innovativo e d’avanguardia, questo mulinello è perfetto per catturare i cefali.

Trabucco Nylon Tournament Tough

Trabucco Tournament Tough è il filo in nylon morbido e resistente agli strattoni più forti. La sua robustezza è garantita dall’imbobinatura a spire parallele ideale per la pesca agonistica. Il monofilo polivalente è fluido e trasparente, per risultare invisibile agli occhi delle tue prede predilette.

Amo Da Pesca Colmic N510

Colmic Nuclear N510 è l’amo da pesca con ardiglione perfetto per innescare i vermi. Puoi utilizzarlo per la pesca ai cefali e alle trote in lago e in torrente. La punta affilata è pensata per praticare le tue tecniche preferite.

Pastura Gema Cefalo Fondo Mare Bianca

La Pastura GEMA è realizzata per la pesca del cefalo, dei saraghi e delle occhiate. L’esclusiva combinazione di ingredienti ricca di formaggio è altamente catturante. Se lavorata con le mani può essere utilizzata come innesco.

Galleggiante Starlight Gema 002

Galleggiante Starlight Gema 002 è il galleggiante studiato nei minimi dettagli per migliorare le tue performance di pesca. Realizzato in balsa e deriva di carbonio, il prodotto è arricchito con un segnalatore starlight ideale per individuare subito il galleggiante.

Monofilo Colmic Stream

Monofilo pesca Colmic Stream è il terminale innovativo, robusto e insensibile alla deformazione causata dall’acqua. Morbido e resistente ai carichi di rottura, il monofilo è considerato tra i migliori sul mercato.

 

Ti è stato utile questo articolo sulla pesca al cefalo in fiume?

Continua a seguire il nostro blog oppure visita il sito di GEMA Pesca e Sport per scoprire le migliori attrezzature da pesca online.